Circolare 1/2022

- 01 Marzo 2022 -

Circolare 1/2022

Cari soci,

Eccoci alla prima Circolare di questo 2022.

Desideriamo innanzi tutto, spiegare questo lungo periodo di silenzio intercorso dall’ultima circolare del 2021. Purtroppo ricadiamo in un luogo comune che ci porta nuovamente ad attribuirne la responsabilità ad un ulteriore periodo critico legato all’ultimo picco della pandemia.

Nonostante ciò, in data 8 dicembre 2021 siamo riusciti ad organizzare, nella massima sicurezza, il ns. tradizionale pranzo sociale che ha visto un discreto numero di partecipanti.

Del resto, il Consiglio Direttivo non ha mai smesso di operare e di fare programmi per il 2022, pur sempre nell’incertezza legata allo Stato di Crisi, tutt’ora in essere.

Riteniamo sia giunto il momento di essere ottimisti e di pensare che tale Stato di Crisi termini, effettivamente, in data 31 Marzo.

Immaginiamo che dopo tale data si possa riprendere a fare programmi concreti.

In tale ottica, abbiamo già ipotizzato alcune manifestazioni e momenti di incontro, quali il nostro tradizionale “Rally fotografico” (per il quale abbiamo già preparato tutto il materiale necessario per la sua effettuazione), un raduno per la visita al lago di Vagli – LU – (visto che è stato previsto il suo svuotamento per quest’anno), un raduno ipotizzato lungo un tratto della “Via Francigena”, un altro nel Chianti, ecc..

Programma che l’attuale Consiglio Direttivo ha ipotizzato ma che dovrà essere ratificato dai componenti del

prossimo Consiglio.

Si, perché dopo il 31 marzo verrà convocata l’Assemblea generale (che per due anni è stata rimandata a causa della pandemia) nel corso della quale si terranno le elezioni che sancirà la composizione del nuovo Consiglio (l’attuale, per i noti motivi, è in proroga da due anni).

Vi rammentiamo anche che da inizio anno sono ripresi, senza interruzioni, i nostri incontri del primo e terzo martedì del mese (ore 21-23) presso la nostra sede, con una affluenza che, seppur non numerosa, è stata sempre significativa: si è infatti confermata, tra i soci, la voglia di momenti di incontro.

A proposito, dato che parecchi di voi non hanno ancora visto la nostra nuova sede, riportiamo di seguito un paio di foto auspicando siano di incentivo a frequentare le ns. riunioni bisettimanali.

 

 

 

 

 

 

 

 

Confermiamo che, a seguito di numerosi disguidi del servizio postale (divenuto anche inutilmente costoso) riscontrati, questa è l’ultima comunicazione che avviene anche in formato cartaceo: d’ora in poi tutte le comunicazioni avverranno tramite email, WhatsApp o SMS, pagina Facebook (Casf – Club Automobili Storiche Firenze), nonché tramite il nostro sito: www.casf.it

Sollecitiamo pertanto coloro che ancora non l’avessero fatto a comunicare il proprio recapito telefonico e di posta elettronica (utilizzando la mail o numero di cellulare che trovate in fondo alla pagina) in modo da poter abbandonare definitivamente il supporto cartaceo.

L’utilizzo delle Poste Italiane avverrà unicamente (per chi non intendesse venirla a ritirare di persona presso la sede operativa nei giorni e orari sopra indicati) per la spedizione delle tessere rinnovate per il 2022.

A questo fine rammentiamo che il costo del rinnovo dell’associazione per il 2022 è mantenuto in € 50 (o € 65 per la prima iscrizione), pagamento che potrà essere effettuato tramite bonifico bancario sul CC del “Club Automobili Storiche Firenze” (IBAN: IT IT21Y0760102800001028837126) o tramite bollettino postale del Club (c/c n° 001028837126) con la causale “Rinnovo associazione per l’anno 2022”.

E’ possibile scaricare una copia del bollettino postale precompilato nella sezione “Iscrizione”.

Purtroppo, a causa dei succitati disservizi di “Poste Italiane”, non siamo in grado di verificare chi abbia effettivamente versato la quota associativa tramite bollettino o bonifico.

Quindi, per evitare problemi, vi chiediamo di inviare una copia del versamento, indicando nome e cognome del socio, all’indirizzo email del club (info@casf.it) o di inviare tali dati tramite WhatsApp (chat del Club) o messaggio SMS.

Tornando sul tema delle prossime elezioni, auspichiamo un cospicuo numero di candidati motivati, che vorranno contribuire ad un maggior dinamismo del nostro sodalizio, nell’intento di quel rinnovamento dell’attività e immagine del nostro Club. Si chiede quindi, a chi intendesse avanzare la propria candidatura, di anticiparla all’attuale Presidente (335 8098173).

Nella speranza di rivedervi tutti al più presto, il Consiglio Direttivo saluta cordialmente.

Il Consiglio Direttivo

Leave a Reply