Circolare 2/2018

- 3 Aprile 2018 -

Circolare 2/2018

Cari Soci,

sono ormai passate le festività pasquali ed è ora di riprendere la nostra attività sociale.

Innanzi tutto, Vi informiamo che il ns. Sito (www.casf.it) sarà presto di nuovo efficiente e già da ora vi si può accedere, anche se non è ancora pienamente organizzato, per rivedere le immagini di precedenti manifestazioni. Siamo comunque in procinto di ritrovarlo nella sua consueta operatività.

Elezioni 2018

Come a Voi noto in data 28.02 u.s., in occasione della annuale Assemblea Generale, si sono svolte le votazioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo 2018-2020.

A prescindere da una carenza di candidature, l’esito delle votazioni è risultato il seguente:

Enrico Biancalani (Voti 27); Fabrizio Bonini (Voti 23); Alessandro Filipponi (Voti 27); Silvio Iaccarino (Voti 22); Gianpaolo Taglietti (Voti 23); Enzo Tansini (Voti 27); Fabio Tittarelli (Voti 27).

Nello stesso ambito sono stati eletti:

Membri del Collegio Sindacale: Maurizio Molli, Giancarlo Giannini, Stefano Rocci Membri del Collegio dei Probi Viri: Paolo Papini, Emilio Sali, Giampaolo Babini.

Nella successiva riunione del rinnovato Consiglio sono state attribuite le seguenti Cariche/Deleghe:

Fabio Tittarelli                         Presidente

Alessandro Filipponi                Vice Presidente

Fabrizio Bonini                        Segretario

Enrico Biancalani                    Economo

Enzo Tansini                           Commissario Tecnico

Silvio Iaccarino                       Relazioni esterne e Webmaster

Gianpaolo Taglietti                  Responsabile manifestazioni

Si è trattato in sostanza di una riconferma di numerosi nominativi del precedente Consiglio/organismi con l’ingresso di due “new entry” nelle persone di Giampaolo Taglietti e Stefano Rocci, ai quali porgiamo un sincero, classico, “benvenuto a bordo”. Un ringraziamento, per la loro opera, all’ex Consigliere Roberto D’Angelo e a Vittorio Batacchi, ex componente del Collegio Sindacale.

 

Raduno 22 Aprile 2018 – “Nelle terre di Piero della Francesca”.

Come da programma provvisorio, domenica 22/04 p.v. faremo la nostra seconda “uscita”, nelle terre ove nacque ed operò “il Piero” ,per subirne il fascino dell’atmosfera che vi si respira.

Visiteremo, con una guida, il “Museo della Madonna del Parto” a Monterchi (AR),

 

Sempre a Monterchi, visiteremo anche il “Museo delle Bilance”, nato grazie alla passione e alla disponibilità di Velio Ortolani, collezionista che ha messo a disposizione parte della sua raccolta di bilance e pesi. Collezione, costituita da centinaia di esemplari, che può essere considerata una delle più importanti d’Europa nel suo genere.

Poi, dopo il pranzo che consumeremo al Ristorante “La Pieve vecchia”, con ampio parcheggio per le ns. amate vetture, ci sposteremo in Città di Castello (circa 15 km) per un’altra visita guidata al “Museo Fondazione Burri”, negli spazi dell’ex Seccatoio (anche qui ampi spazi di parcheggio per le ns vetture)

La Fondazione “Palazzo Albizzini – Collezione Burri”, è stata costituita nel 1978 per volontà del Maestro Alberto Burri. La sezione “Ex Seccatoio” della Fondazione, inaugurata nel 1990, costituisce, tra l’atro, un esemplare recupero di archeologia industriale operato per volontà del pittore Alberto Burri che lo ha immaginato come luogo adatto per ospitare le sue ultime creazioni.

 

Il programma della giornata sarà così articolato:

Ore 8,15 incontro (si raccomanda la massima puntualità) nello spazio sottostante i cavalcavia dell’autostrada “A1”, circa 300 metri prima del parcheggio adiacente l’uscita dell’A1 “Firenze Impruneta”.

con partenza alle ore 8,30. Percorreremo l’A1 sino ad Arezzo , dove arriveremo verso le 10, per proseguire su strade provinciali (degna di nota il famoso “Scopetone”, tratto di strada, già sede di gara in salita e prova speciale del Rally “Valli Aretine”) per arrivare, dopo circa 30 Km, ai due Musei di Monterchi, verso le 11.00.

Ore 12.30/13.00 arrivo al Ristorante “La Vecchia Pieve”. Il programma prevede il fine pranzo alle ore 14.30, con successivo spostamento al “Museo Fondazione Burri”. Inizio della visita guidata alle ore 15.30.

Ore 16,30/17.00 termine della visita, e della manifestazione, con ritorno a Firenze Il costo della manifestazione è di Euro 35 a persona.

IMPORTANTE: L’adesione all’evento dovrà pervenire entro giovedì 18 aprile p.v. ad uno dei seguenti numeri telefonici, (o a mezzo mail al ns. indirizzo mail info@casf.it):

338 5277996 Enzo Tansini – 339 1269074 Alessandro Filipponi – 339 4510028 Enrico Biancalani –

335 5773184   Fabrizio Bonini – 335 8098173 Fabio Tittarelli – 339 7831532 Silvio Iaccarino

I partecipanti al momento dell’adesione alla manifestazione si assumono ogni responsabilità per danni provocati a persone o cose durante la manifestazione medesima e dichiarano che le vetture che guideranno sono in regola con le vigenti norme del Nuovo Codice della Strada

 

Cogliamo l’occasione per indirizzarvi anche il programma definitivo dei prossimi eventi con le date da ritenere ormai definitive:

Periodo Manifestazione Tipo di manifestazione
01 Gennaio Passeggiata nel centro di Firenze Raduno con auto d’epoca

(già effettuato)

22 Aprile Nelle terre di Piero della Francesca Raduno con auto d’epoca
6 Maggio 3° Historic Minardi Day

(Imola)

Raduno con auto d’epoca
17 Giugno Livorno e i suoi canali Raduno con auto d’epoca
9 Settembre Lucca e la Valle del Serchio Raduno con auto d’epoca
28 Ottobre Auto e moto d’epoca (PD) Gita sociale in Pullman
8 Dicembre Tradizionale Pranzo Sociale Ritrovo sociale

Naturalmente a queste manifestazioni se ne potranno aggiungere altre che stiamo concordando con altri Club di vetture d’epoca.

Varie

Un’ultima notizia, indirizzata a tutti coloro che non hanno ancora rinnovato l’associazione per l’anno 2018. Da oggi il pagamento della quota potrà essere effettuato anche mediante bonifico bancario.

Il conto corrente postale, intestato a “Club Automobili Storiche Firenze” ha il seguente IBAN:

IT21Y0760102800001028837126

La causale del Bonifico dovrà essere “Nome e cognome del Socio – Rinnovo associazione al Club per l’anno 2018”.

Cari soci, nel salutarVi, cogliamo l’occasione per esprimerVi, il ns augurio di incontrarVi, numerosi, al raduno del 22 Aprile.

Il Consiglio Direttivo

Leave a Reply